Il rittochino o sistemazione a rittochino è una sistemazione idraulico-agraria dei terreni declivi. Scopo di questa sistemazione è quello di regimare il deflusso delle acque riducendo contemporaneamente i rischi di erosione e quelli di smottamento. Si tratta probabilmente della più antica sistemazione adottata in molte regioni . Note Immagini relative a sistemazione a rittochino Altre immagini per sistemazione a rittochino Segnala immagini non appropriate Grazie per la segnalazione.

Per versanti dalle pendenze più irregolari i coltivatori delle aree di collina, in particolare di quelle toscane, elaborarono sistemi più complessi come il cavalcapoggio, il rittochino e la sistemazione a spina. Il cavalcapoggio è una sistemazione agraria ( sistemazioni di colle) che si attua su pendii non troppo inclinati né eccessivamente irregolari che si pone come forma intermedia tra il giropoggio e il rittochino.

Aratura su terreni declivi 1. Ne esistono diverse tipologie: a. Sistemazione a rittochino b. Terrazzamento e lunettamento f. In agraria, tipo di sistemazione del terreno in collina e montagna, in cui i fossi di scolo vengono tracciati a distanze più o meno ravvicinate lungo la pendenza massima, mentre i capifossi risultano di traverso e hanno pendenza ridotta. SISTEMAZIONE DEI TERRENI IN PIANO. Elementi delle sistemazioni.

Affossatura: fossi e scoline. Ogni scelta è quindi un compromesso che va studiato caso per caso, tenendo conto anche di tutti gli altri fattori, quali la .

Il film descrive tutti i tipi di sistemazione e di lavorazione del terreno di pianura e di colle necessari per. In generale la sistemazione a rittochino è la più utilizzata per i nuovi vigneti. In questo tipo di sistemazione i filari vengono disposti secondo le linee di massima pendenza ed i campi sono interrotti in alto ed in basso da strade e da adeguata affossatura. Questo tipo di impianto si è affermato per ovvie ragioni economiche e di . In altre situazioni meno declivi, in cui un tempo si ricorreva a terrazzamenti che rappresentavano un utile impiego dei frammenti rocciosi, oltre ad assicurare il massimo contenimento del terreno, della sua fertilità e delle risorse idriche, oggi si preferisce adottare sistemazioni a rittochino cioè con i filari disposti secondo le. Ogni sistemazione presenta vantaggi e svantaggi, ma alcune considerazioni sono basilari: ad . Preparazione del terreno.

Vitigno e Clone Forma di allevamento. La sistemazione a rittochino , continua ad essere la più diffusa anche nelle formazioni collinari a forte declività, . Le direttrici sulle quali vengono impiantati i vigneti ed . Le trasformazioni conseguenti alla meccanizzazione delle lavorazioni hanno progressivamente sostituito le sistemazioni a girapoggio con sistemazioni a rittochino , cioè con i filari disposti secondo le linee di massima pendenza del terreno. Una simile giacitura, tuttavia, non ostacola il ruscellamento delle acque meteoriche, . Definizione e significato del termine rittochino. Scoline e lavorazione del terreno lungo le linee di massima pendenza. Il rallentamento del deflusso è minimo.

Le scoline sono realizzate a spirale seguendo quasi le linee di livello. Si rende necessaria specialmente in terreni collinari. La sistemazione dei vigneti con forti pendenze ha come obbiettivo la riduzione delle ore necessarie alle pratiche colturali che sono molto gravose potendo arrivare ad impiegare il triplo o il quadruplo del tempo . Uso del suolo e contenuto di sostanza organica.

Le sistemazioni a rittochino dei terreni declivi.