La gamma BESOZZI ORO è sinonimo di alta qualità, sia nelle farine che nei mix, tutti facili da utilizzare, tutti di alta qualità, tutti. Per tutta la sua produzione Italmill seleziona accuratamente le migliori materie prime e si avvale delle più moderne tecniche di produzione per garantire . Fare bene il nostro lavoro per servire al meglio i nostri clienti e diventare leader nei prodotti innovativi per il bakery. Da sempre a fianco del pasticciere.

Alta Qualità in Pasticceria.

RICETTA PANETTONE MILANO (metodo tradizionale). Besozzi Mix Lievitati kg. Burro o Mélange Nextra kg. Nel caso appena citato, ho usato 3gr. Dalla lista scegliete la versione ORO.

La farina BESOZZI ORO da oltre 1anni è riconosciuta come il supporto indispensabile dei pasticcieri artigiani per affrontare la campagna di Natale o di Pasqua, con la assoluta certezza di offrire alla propria clientela un prodotto di qualità superiore. Il segreto del nostro successo? La sua qualità viene garantita, a ogni lotto di produzione, da un certificato di qualità firmato da un maestro pasticciere che ne testa la qualità nel mantenimento e rinfresco del lievito madre e nella realizzazione dei .

ECOTI LE SCHEDE PS:se usi da anni etichetta oro stai usando una farina indicata per dolci,quella che mi serviva per fare i miei panettoni, ciò non . Farinografo:brbender Amilografo:brabender. Assorbimento min Amilogr. Farine e semilavorati per bakery, una vasta gamma produttiva suddivisa in settori: pasticceria. La composizione proteica è studiata . Farina di grano tenero per piccoli lievitati – Farina di grano tenero tipo 00. Anche il pericarpo viene separato dal resto della cariosside durante la macinazione, andando a co- stituire la frazione nota come “crusca”.

Le proprietà tecnologiche ( particolari tecniche analitiche (elettro- foresi). Della stessa gamma fa parte la farina BESOZZI ORO che da oltre 1anni è riconosciuta come il supporto indispensabile dei pasticcieri artigiani per affrontare la. Impianto termostatico indipendente per la gestione della temperatura positiva ( frigo-bibita). Termostato digitale per la visualizzazione della temperatura di prodotto.

Regolazione autonoma della consistenza di prodotto. Leva di erogazione ergonomica. Nuovo pannello di controllo.

Dotata di scheda tecnica frontale per le . Tale dichiarazione potrà essere costituita da uno specifico documento oppure far parte di una più completa scheda tecnica.