Una breve premessa: quando parliamo di arti marziali non si fa certo riferimento al messaggio di violenza che viene pubblicizzato dai media e da alcuni fanatici, distorcendo . Per i Samurai, la classe guerriera nipponica, la spada (la rinomata “Katana”) rappresentava un vero e proprio simbolo di identificazione sociale, legata strettamente alla loro esistenza ed . A differenza di altre arti marziali, per diretto vole. Il budō, ancor prima che una pratica marziale, è una pratica corporea. Disciplina, Etichetta e Rituale sono gli elementi che consentono ad un gesto marziale di divenire Efficace, Estetico ed Etico. La gestazione non fu brevissima, per quanto una prima bozza venisse preparata in tempi rapidi, con .

AI (armonia) KI (energia cosmica) DO (via). Secondo la tradizione: Praticatelo e praticatelo ancora! Forse, in effetti, questa è la sola vera risposta. Tuttavia, non potrebbe soddisfare la curiosità del principiante che, avendo varcato la porta misteriosa di un Dojo, si trovi perso in mezzo a gente vestita con un . Dipende da quel che ci si aspetta. Se leggo i Vangeli capisco Gesù, ma non . Le arti marziali si distinguono sostanzialmente da un gioco o da uno sport in quanto attraverso il loro studio il praticante è posto continuamente di fronte alla possibilità ed al significato della . Si potrebbe definire come la tecnica di difesa a mezza distanza contro uno o più avversari.

Dojo ligure aderente alla Federazione Italiana Aikido.

Si può essere praticata da chiunque a qualsiasi età, fin quando ci si riesce a tenere in piedi. TECNICHE DI BASE Parte terza: Tecniche di base. Oggi su BudoBlog un articolo speciale, riflessioni gentilmente regalateci da un amico milanese – Andrea Di Martino – professore, aikidoka, blogger: “Con le parole si può giocare, ad esempio si possono anagrammare.

Il termine aikido è composto da tre sillabe : ai-ki-do. Posso inventarmi: ki-ai-do e per . Bruna Albione ci parla della percezione totale nella disciplina del Ki Aikido. Il TAKEMUSU AIKIDO , come prima espressione, è una disciplina che si avvale di armoniosi . A questo proposito troviamo il . Come base teoretica si è servito del Shintò, del Buddhismo e della dottrina . Il nome Aikido si compone di tre kanji giapponesi: 合 (ai), 氣 (ki), 道 (dō) il cui significato può essere tradotto come segue: AI: armonia e nel contempo anche congiungimento e . Aikidō 会気道 (scritto in kanji) od anche 会氣道 (usando un kanji più. antico) è una moderna arte marziale giapponese praticata sia a mani nude sia con le armi bianche tradizionali del Budo giapponese di cui principalmente: “ ken” (spada), “jo” (bastone) e “tanto” (il pugnale). I praticanti sono chiamati aikidoisti . Non è uno sport (non esistono gare di alcun tipo). Ki- Aikido In tutto il mondo, la gente usava combattere con le spade, lance e altre armi.

Se non avevano armi usavano i pugni o lottavano. Sintesi ed evoluzione di antiche tecniche mutate dal JUJUTSU classico e dal KENJUTSU (la pratica della spada) . Sviluppa contemporaneamente le capacità di concentrazione e di rilassamento donando un profondo senso di calma e di sicurezza interiore. Questo stato favorisce il rispetto degli altri anche .